Accedi al sito
Serve aiuto?
La psicomotricità studia ed educa l’attività psichica attraverso il movimento del corpo.

Essa tende al recupero delle capacità affettive, relazionali e/o funzionali, mediante un approccio globale, che a partire dal corpo, elabora strategie corticali cognitive ed emozionali che determinano la condotta dei soggetti orientandone stili cognitivi, emotivi e comportamentali.

Il principio fondamentale della pratica psicomotoria è quello di educare o rieducare la personalità globale del bambino come interazione della sfera mentale, corporea ed affettivo.

Il servizio si rivolge ai bambini compresi nell’età evolutiva.