Accedi al sito
Serve aiuto?
Il centro offre ai propri utenti diversamente abili la possibilità di svolgere diverse attività esterne mirate alle autonomie e alla socializzazione. 

Tali attività rappresentano vere e proprie esperienze di vita associata improntata alla scoperta e condivisione di valori fondamentali, ad aumentare l’autostima, a sviluppare spirito di sacrificio e senso  di appartenenza al gruppo.  

Le attività realizzate sono: visite guidate presso siti culturali, archeologici, turistici e commerciali del territorio campano.


In occasione della Giornata Internazionale dei di ritti delle persone con disabilità 2012, la Biblioteca Universitaria di Napoli in collaborazione con il Centro Medicina Psicosomatica il giorno 28 novembre ha inaugurato l'esposizione: "I ragazzi del Centro Medicina Psicosomatica esprimono la Biblioteca".

L'evento è promosso dall'Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti Centro Nazionale del Libro Parlato. 

Il Centro ha creato, attraverso i loro manufatti, un iter che ripercorre la storia della scrittura partendo dalla lastra di pietra fino ad arrivare al libro. Questi oggetti (lastra di pietra, pergamena librone ecc..) sono esposti nel salone di lettura della Biblioteca Universitaria di Napoli e la esprimono come istituzione culturale.

Alla Conferenza hanno partecipato la dott.ssa Maria Rosaria Nappi (Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania), la dott.ssa Anna Bolognese(Direttore della Biblioteca Unibversitaria di Napoli), dott.ssa Maria Rosaria Capasso (Responsabile Servizio Lettura e informazione agevolata Biblioteca Universitaria di Napoli), il dott. Ciro Alfieri (Vice Sindaco di Torre Annunziata),il dott. Nardelli Paolo (Direttore tecnico Centro Medicina Psicosomatica), la dott.ssa Annunziata Gioia Iovane ( Assistente Sociale Centro Medicina Psicosomatica) il Cav. Giovanni D'Alessandro  (Presidente Unione Italioana Ciechi e ipovedenti sezione provinciale di Napoli), la dott.ssa Arianna Sbarra (Responsabile Attività di promozione del Centro del libro parlato di Napoli U.I.C.), Servizio di interpretariato in LIS, dott.ssa Concetta Grazioso e Concetta Montieri.

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1205701294.html